La loro esibizione si intitola “Voci Vaganti”.
Non è solo un concerto, ma anche un viaggio all’interno della tradizione musicale, che parte dalla Georgia e arriva fino all’Italia passando per tutto l’est europeo.

Share Button